Attraversamento Valli di Susa

Nell’attraversare le valli di  Susa, per recarsi nel 1923 al Congresso Internazionale di Fisiologia ad Edimburgo, Giuseppe Moscati,

nota nel suo diario:

“ 20 luglio 1923 (Venerdi),

Alle ore 14.20 partenza per Modane, per la Francia. […] Attraversiamo delle valli chiuse da monti ricoperti di castagni (Borgone). Qua e là il nastro argenteo dei fiumi: come è simile questo paesaggio a quello indimenticabile di Serino, l’unico posto al mondo, l’Irpinia, ove volentieri trascorrerei i miei giorni, perché rinserra le più care, le più dolci memorie di mia infanzia, e le ossa dei miei cari ! “.